Come vivere appieno la vita ed essere profondamente felici

Vivere appieno la vita

Oggi voglio spiegarti come vivere appieno la vita ed essere veramente, profondamente felici.

E per farlo ti racconto di quella volta in cui l’ho visto chiaro come mai mi era parso fin lì 🙂

Era febbraio quando ho capito che qualcosa non stava più funzionando.

Mi sentivo stanca, di una stanchezza profonda.

Tutto era diventato faticoso, troppo per me.

Facevo per fare, per trascorrere il tempo trascinandomi alla fine di una giornata tanto piena di cose da svuotarsi di senso.

Era da giorni che non facevo che resistere.

Mi alzavo e già aspettavo sera per chiudere gli occhi e mettere fine a questa fatica ogni giorno più pesante.

Non stavo più Vivendo, ormai era chiaro.

Mi stavo perdendo.

E perdere se stessi può essere l’inizio della fine.
Là, dove io mi stavo incamminando.

A quel punto avevo davanti due strade.

Restare immobile lasciandomi divorare poco a poco fino a scomparire…

Oppure FERMARMI. E capire.

Ho scelto la seconda 🙂

Mi sono osservata, ho osservato la mia vita negli ultimi mesi, l’ho guardata con uno sguardo profondo.

Tanti impegni, tanti obiettivi, tanti limiti da voler superare.

Ero entusiasta e desiderosa di crescere, raggiungere più traguardi per essere migliore e dare di più.

Nulla mi poteva fermare. E anche di fronte alla stanchezza erano tanti i momenti in cui sceglievo di stringere i denti e andare avanti.

Volevo dare il meglio di me, ero motivata e, pur di farlo, disposta a tutto.

E così, mentre osservavo me lo sono chiesta: cosa non ha funzionato? Perché sono finita così?

 

Amare. E sentire tanta pienezza di vita da riempirla di senso

pienezza di vita-ragazza felice nel verde

Sì, doveva essere questo, avevo scelto gli obiettivi sbagliati.
Forse era questo che dovevo cambiare, fare qualcosa in cui trovare più senso.

Così ho iniziato a pensarci, a trovare soluzioni…

Eppure no, qualcosa non tornava.

Io so bene che senso ha la vita e il senso lo trovi quando ami.

Nient’altro puoi darti quel senso e quella pienezza di vita.

Quando impari ad amare capisci cos’è l’amore e comprendi che amare non può dipendere da “cosa” ami, da come vivi ogni cosa.

E tu sai amare? Scoprilo con questo test.

 

Lo dice anche Erich Fromm, nel suo libro “L’arte di amare”.

“La maggior parte della gente crede l’amore sia costituito da un oggetto, non dalla facoltà d‘amare”.

Ma l’amore non può finire lì, perché amare è un modo di vivere, una scelta che devi compiere OGNI GIORNO.

E io questo l’avevo capito bene, ma presa a rincorrere obiettivi e cose da fare, non lo stavo più facendo.

Ecco allora! Ad essere sbagliati non erano i miei obiettivi, ma “COME” mi stavo dedicando ad essi.

Mi servivano per dare di più, ma adesso erano la meta anziché il mezzo per raggiungerla.

Ero motivata, ma di una motivazione sbagliata.

I segnali erano stati tanti, ma io, troppo presa da tutto, non mi ero ascoltata davvero.

Avevo riempito il mio tempo fino a diventarne schiava, anziché riempire la mia vita di senso penetrando ogni istante nel profondo.

Ci ho messo un attimo a capire.

La fretta, la frenesia di fare tutto con il solo obiettivo di farlo e senza più una meta precisa.

“Se non sai dove vai, finirai da qualche altra parte”

Una frase di Yogi Berra, un famoso giocatore di baseball, recita così 🙂

Avevo smesso di esserci.

Vivevo distrattamente, la testa avanti alla prossima cosa. E già non ero più lì.

Adesso cominciavo a capire.

 

Come vivere pienamente: calma e presenza per assaporare la vita

pienezza di vita-ragazza felice nel verde

Il problema non era “cosa” facevo, ma il fatto di non viverlo pienamente.

Così ho cominciato a fare ordine, una gran pulizia nel mio tempo per tornarne padrona.

Ho tolto tantissimo e lasciato solo l’essenziale.

Mi sono regalata quel tempo che prima buttavo nell’illusione di investirlo.

Ho ritrovato la calma tornando ad assaporare la vita e ogni attimo, a vivere il presente con pienezza.
Ogni cosa adesso, nel qui ed ora.

La testa solo lì.

E le cose sono cominciate a cambiare 🙂

La calma dona lo spazio per esserci, ed esserci vuol dire amare.

Calma e presenza, due delle 10 leggi della felicità.

In questo video Giacomo ti spiega quali sono e perché sono così importanti.

 

Scopri la Masterclass di Indipendenza Emotiva ⇒

 

Le leggi della felicità non sono altro che modi per amare.

Già, perché solo amare rende veramente e pienamente felici 🙂

E mai come oggi mi ero accorta di quanto potenti fossero queste due, la calma e la presenza, per stare sereni. Per vivere appieno la vita.

Non riuscivo più a essere felice, ed ora era ormai chiaro cosa mi fosse successo.

Nella frenesia di rincorrere cose, obiettivi, risultati, avevo smesso di amare, di esserci.

Ma nessuno poteva impedirmi di ripartire 😀

È come lanciare un sasso nell’acqua…

 

Vivere appieno è come un sasso lanciato sull’acqua…

vivere appieno-sasso sull'acqua

Sai quando da bambini si giocava a lanciare i sassi per farli saltare sulla superficie dell’acqua?

Quante volte l’ho fatto con mio papà 😀

Quando lanci il sasso, per farlo saltare lo devi lanciare a gran velocità.

Il sasso salta, salta, non affonda fin quando finisce la corsa, si ferma e poi va giù.

Pensa a quando invece lo lanci con calma, il sasso tocca appena la superficie dell’acqua e lentamente scende, in profondità.

Ora pensa alla vita.

Quando vogliamo fare tanto, fare tutto pur di ottenere cose, obiettivi, risultati. Quando corriamo…

È come quando lanciamo rapido, sfuggente quel sasso che non entra mai in profondità.

Ma quando cominciamo a darci tempo, a vivere con calma e presenza, ad essere lì in ogni istante

Questo significa amare 🙂

Ed ecco che in quel momento, dolcemente, stiamo lanciando in alto quel sasso. E lui lentamente va giù.

Piano, piano, e penetra nelle cose fino a toccarle nel profondo. Fino alla loro essenza.

E mentre noi siamo lì, presenti con tutti noi stessi a quella cosa, la nostra essenza si unisce alla sua.

“L’amore è possibile solo se due persone comunicano tra loro dal profondo del loro essere.
[…] sentono se stesse nell’essenza della loro esistenza, che sono un unico essere essendo uno unico con se stesse”

Questa frase di Fromm recita dell’amore tra due persone, ma quando vivi con calma e presenza questo accade sempre, visto che sono modi per amare 😉

Amare è l’unica cosa per cui davvero vale la pena di vivere ogni cosa e fatica, perché è questo a riempirle di senso.

Quel senso che io stavo perdendo perdendo anche me. Finché mi sono fermata ad osservare per ascoltarmi, capire.

E ricominciare ad amare 🙂

 

Come ricominciare a vivere appieno ogni giorno e ogni suo istante

ricominciare a vivere-ragazza con maglia azzurra sorridente e convinta di impegnarsi

Non è stato facile e nemmeno un attimo, ma questa è stata una tra le lezioni di vita più importanti per me.

E finalmente, nella calma, mi stavo ritrovando.

Ho ricominciato a vivere con leggerezza e stupirmi di un fiore, di un uccello che vola, di un semplice soffio d’aria sulla faccia.

Come la prima volta ho imparato a godere delle piccole cose, di un semplice gesto da fare o da ricevere.

Sono tornata ad esserci a vivere appieno ed essere profondamente felice.

È stato come ricominciare a vivere.
E tutto questo è stato “per me” 🙂

Conoscevo già l’importanza della calma e della presenza, ma a quel punto avevo fatto un passo in più verso l’amore.

Amare è un’arte che va coltivata ogni giorno e non si smette mai di imparare! 😀

E quello era anche un altro passo verso una felicità ancor più grande.

Più grande di quella che avevo già conosciuto e sperimentato prima di perdermi.

La sensazione di una vita piena di senso, di gioia, di voglia di Viverla davvero 😀

E tutto questo vale anche per te 🙂

Allora rallenta, dilata il tempo e vivilo con calma.

Vai in profondità in ciò che fai, scopri l’essenza delle cose, toccala.

Dai il meglio di te, AMA.

Per vivere appieno il segreto è tutto qui 🙂

 

Gestire il tempo e trovare lo spazio per amare

gestire il tempo-ragazzo sorridente al pc con in mano una clessidra

E sì, potranno esserci momenti in cui dovrai correre e gli impegni saranno tanti, ma non può essere per sempre.

Significherebbe resistere e resistere logora, stanca.
E amare richiede impegno ed energia.

Senza non vai in profondità, scorri via, fai per fare e resti in superficie.

Quel sasso sull’acqua salta sempre più veloce, mentre tutto perde il senso e il sapore che ha.

Allora fermati, riposa, ascoltati.

Se è così che vivi ogni giorno, torna a viverlo appieno

Svuota tutto e tieni solo quello che per te è davvero importante.

Individua le tue priorità, scegli cosa tenere, cosa lasciar andare, cosa gestire diversamente e come.

Inizia a gestire il tuo tempo, trova il tuo modo migliore e inizia a Vivere davvero. Ma con la V maiuscola però 😀

E non dimenticare che vivere appieno la propria vuol dire vivere con calma, con presenza, mettendo amore in ogni cosa che fai.

Sceglile in ogni istante allora.
Ogni giorno scegli di amare 🙂

Serena Sironi
Serena Sironi
Nel 2007 la mia vita difficile mi ha avvicinata alla crescita personale. Ho capito che era lì la soluzione alla mia infelicità! Solo 10 anni dopo però, con la Scuola di Indipendenza Emotiva su diventarefelici.it, è iniziato il mio percorso verso una vera rinascita. Ho scoperto chi sono davvero, ritrovato il senso della vita e la voglia di vivere ogni cosa con gioia ed entusiasmo. Da allora, come Mental Coach, collaboro attivamente con la Scuola. Desidero profondamente aiutare tutti a percorrere la strada che ho percorso per prima. Perché tutti possono arrivare dove sono arrivata io!
Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Si può vivere una vita senza ansia?

Scoprilo subito, il nostro Corso è Completamente 

GRATIS!